Consiglio d'autore

Mirco Mariani degli Extraliscio consiglia Favole da riformatorio, di Ugo Cornia  

Un libro recente che consiglierei è il libro di Ugo Cornia, "Favole da riformatorio". Ogni parola del libro è un libro di per sé. L’autore è un genio: riesce a raccontare la realtà in modo stralunato, così come vorrei fare io con le canzoni

Favole da riformatorio
Favole da riformatorio Di Ugo Cornia;

Attingendo alla tradizione classica delle favole, e stravolgendola, Ugo Cornia scrive e riscrive venti fabliaux contemporanei, rispettandone per argutezza lo spirito antico ma attualizzandone la critica sottesa ai comportamenti e ai costumi del nostro vivere.

Diplomatosi al Conservatorio nello studio del contrabbasso ma polistrumentista per vocazione, Mirco Mariani ha dato vita del corso della sua carriera a diversi progetti musicali, il più eclettico dei quali è senza dubbio il gruppo Extraliscio, fondato nel 2014 insieme a Moreno il Biondo e Mauro Ferrara.

Tanto poliedrica e imprevedibile è la sua musica, così la raccolta di racconti che consiglia: Favole da riformatorio, di Ugo Cornia, una collezione a metà fra il surreale, l’umoristico e la spietata satira delle inspiegabili convoluzioni tipiche della contemporaneità.

Con uno stile piano e un’ironia sempre leggera, Cornia torna a indagare l’animo umano con la stessa acuta ma mai compiaciuta sensibilità propria dei suoi romanzi, in particolare Sulla felicità a oltranza e Le pratiche del disgusto, ispirandosi però in questo caso a uno stralunato mondo animale.

Lupi sfrattati o in pensione, alci malati di depressione, felini che ambirebbero a diventare gatti con gli stivali ma non possono permettersi di fare shopping: l’universo immaginato da Cornia ha poco a che fare con i protagonisti dei racconti di Esopo, tratteggiando con un occhio sempre attento all’attualità vizi e virtù tipici del genere umano. Attingendo alla tradizione classica delle favole ma invertendola di segno, Favole da riformatorio si compone di venti fabliaux contemporanei in bilico fra il surreale e l’umoristico.

Un senso di divertito sperimentalismo che si ritrova anche nelle parole con cui lo stesso Mirco Mariani descrive il progetto Extraliscio: “Da piccolo sognavo già di fare il jazz ed altre cose, poi negli anni mi sono accorto della bellezza del liscio, un genere che spesso viene snobbato o trattato come puro intrattenimento finalizzato al ballo, ma che in realtà è molto complicato. Quindi ho tentato di trasformare la musica in qualcosa di extra, da qui nasce concetto di extraliscio: una ricerca che ritengo affascinante e che non so dove ci porterà”.

I dischi degli Extraliscio e altro liscio

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente