Segnali di fumetto

Pera Toons sfida sé stesso in un duello all'ultima battuta

C’era una volta la freddura.
Poi il global warming ci ha messo lo zampino, e la temperatura è salita al punto che per farsi una bella risata, oggi, spesso si pensa di dover abbassare di qualche grado la comicità (leggi: degradarla). Battute volgari, ironie facili, risate forzate.
Per fortuna c’è Pera Toons. Sì, Pera è il frutto maturo di una scuola di pensiero secondo la quale ogni momento è buono per farsi una bella risata, e il meccanismo che libera la risata è lo stesso che ci fa sentire quasi in imbarazzo per il solo fatto che stiamo ridendo. … Come dite, scusate? … ah, dite che il suo è un umorismo cringe? Può darsi. Ma c'è di più.

Il mio è un libro dove ci sono tantissime freddure, collegate da una storia di amicizia, amore e soprattutto combattimenti a suon di battute

Sfida all'ultima battuta. Copia autografata

Un libro che, rispetto ai precedenti, non si limita alle battute e agli enigmi che lo hanno reso una star della rete. Una storia più lunga ambientata tra i banchi di scuola, tra bulli e amicizie, senza rinunciare alla risata.

Quant’è liberatorio, infatti, scoprire che si può ridere, a qualsiasi età, di sketch che vedono protagonisti pomodorini che attraversano la strada, valori postali che stanno in ammollo dentro pentoloni in ebollizione (domanda: “Cosa ci fai lì dentro, Franco?”. Risposta” “Bollo”), personaggi che si chiamano Kenny e tendono a essere uccisi a ogni piè sospinto?

Pera è un disegnatore umoristico senza complessi, capace di guardare a fenomeni pop come Squid game e di rileggere in chiave di freddura le favole di Esopo.
Per lui, tutto fa parte di un grande repertorio pop al quale attingere liberamente per strappare sorrisi anche – soprattutto? – a coloro che forse non ammetterebbero mai di ridere, guardando le sue vignette sui social.
E allora viva Pera, che in questo suo ultimo Sfida all’ultima battuta fa il grande salto oltre la quarta parete, e diventa parte integrante del suo stesso umorismo. Nella nostra intervista realizzata per “Segnali di fumetto”, lo vedrete duellare con un suo alter ego, in un "fight" umoristico che è decisamente nelle corde del nostro. E in un duello fra Pera e Pera, chi resterà in piedi dopo l'ultima, fulminante freddura? 

L'unica risposta la potrà dare la nostra intervista doppia.
Godiamoci questi segnali di fumetto in compagnia di Pera Toons, e facciamoci una bella risata!

I libri di Pera Toons

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente