Consiglio d'autore

Omar Hassan consiglia… Conversazioni con Dio di Neale Donald Walsch

Volevo consigliarvi un libro che a me sta particolarmente a cuore. Lo trovo molto profondo e molto intenso ed è "Conversazioni con Dio" di Donald Walsch. Questo libro mi ha colpito parecchio, essendo nato io in mezzo a due culture e non riuscendo a definirne una, o sceglierne una. Nel libro l’autore trascrive il dialogo che sostiene di avere con il grande Signore ed è una conversazione dove per la prima volta si hanno delle risposte ai clamorosi dubbi della vita che ognuno di noi si pone. L’ho letto in un momento in cui avevo bisogno di risposte: "Conversazioni con Dio" veramente risponde alle classiche domande su cosa succeda dopo, perché siamo qui

Chi siamo? Esiste un aldilà? Perché il mondo è così pieno di sofferenza?

Domande che – a prescindere che si sia ricevuto o meno il dono della fede – ci siamo posti tutti almeno una volta nella vita. Dagli albori della civiltà, l’uomo si è interrogato sul proprio scopo sulla Terra e ha spesso cercato risposte ai propri dubbi esistenziali rivolgendosi di volta in volta alle diverse confessioni religiose. Un tema caro a Omar Hassan, secondo il quale "si parla di amore e fede in ogni religione, parlano la stessa lingua".  

Conversazioni con Dio. Un dialogo fuori del comune. Vol. 1

Un libro per tutti coloro che si sono impegnati nella ricerca della verità con cuore sincero, spinti da un anelito dell'anima e con una mentalità aperta; un libro che potrebbe essere definito "l'ultima parola di Dio sulle cose".

Padre egiziano e madre milanese, Hassan è figlio della periferia multietnica dell’hinterland milanese, quella terra di nessuno in cui il melting pot culturale si intreccia con situazioni familiari e storie personali spesso complicate. E la sua non fa eccezione. Fin da ragazzino, il sogno di sfondare nel mondo del pugilato. Poi la diagnosi: diabete in forma grave. Un verdetto che avrebbe messo in ginocchio molte persone ma che nel caso di Omar Hassan si è rivelato il classico caso della porta che si chiude per lasciar spalancare un portone. Dopo il ritiro dalle competizioni agonistiche, il ragazzo ha infatti deciso di intraprendere la carriera artistica e in breve tempo è diventato il maggior esponente italiano nel campo dell’action painting.

Nella sua autobiografia Per le strade (Baldini + Castoldi 2021), Hassan si racconta. Vittorie, sconfitte, amicizie, delusioni: l’artista consapevolmente sceglie di non schivare neanche un colpo, offrendo al lettore una versione di sé cruda e reale come un pugno nello stomaco.

Per le strade
Per le strade Di Omar Hassan;

Omar Hassan racconta con parole e disegni la sua arte, legata a doppio filo alla boxe, la sua storia, le amicizie, le passioni, le vittorie e le sconfitte.

Il libro che consiglia sembra mosso dallo stesso coraggio, andando a indagare tutti gli interrogativi più scomodi che l’uomo si pone, tanto che si potrebbe definire questo saggio “l’ultima parola di Dio sulle cose”. Con uno stile caratterizzato da una sottile vena umoristica, Conversazioni con Dio (Sperling & Kupfer 2019) affronta temi cruciali su cui né la ragione né la fede hanno ancora dato una risposta definitiva, in un incontro toccante e impossibile con il Creatore.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente