La vignetta del giorno

"Piatto" è ricco, mi ci ficco  

Di fronte a certe teorie che affollano la rete, viene da chiedersi se internet non sia diventato una sorta di gigantesca candid camera.
Ci immaginiamo che, al di là dello schermo, qualcuno ci stia guardando, per cogliere nelle nostre reazioni sintomi promettenti. "Eccone un altro che ci è cascato!", potrebbe dire il big brother che ha disseminato il web di esche tanto grossolane quanto succulente per molti, moltissimi esploratori. Scie chimiche, cospirazioni ad ogni dove e - su tutte - la madre di tutte le teorie: la terra è piatta. Non c'è assunto scientifico che tenga; non ci sono Copernico, Galileo o Newton che possano opporre a quest'idea alcun plausibile antidoto. La terra è una crêpe suzette o una piadina (a seconda che il terrapiattista sia parigino d'origine o di Cesenatico) alla deriva nel cosmo, fluttuante fra altri dischi monodimensionali in attesa di essere colonizzati da astronauti senza nessuna formazione scientifica ma volenterosi e soprattutto orgogliosamente refrattari a ogni "verità precostituita".
Eppure, c'è chi su teorie come questa ha costruito una ragguardevole notorietà, su internet e fuori dalla rete, arrivando a presiedere assemblee, organizzare convegni, guadagnare somme di denaro: e allora tanto vale alzare le mani. "OK, mi arrendo". Non vale la pena studiare per anni astrofisica. A che serve sostenere che se la terra non fosse un globo, gli aerei non potrebbero portare quegli stessi terrapiattisti al convegno che si tiene in un'altro Paese? Oppure far notare ai partecipanti alla crociera organizzata dalla Flat Earth International Conference che la suddetta crociera non potrebbe mai aver luogo, se non avvalendosi per la navigazione di tecnologie che presuppongono la sfericità della terra per poter funzionare (Gps e strumentazioni di bordo)? 
Non c'è niente da fare: siamo un po' stanchi, e forse abbiamo tutti bisogno di una bella vacanza. 

Le altre vignette

 

Il crocchia'n'roll di Oliver Tree

Un caschetto senza eguali annuncia il ritiro. Chi raccoglierà l'eredità e l'acconciatura di Oliver Tree?

Eternal sunshine of the spotless Homer

Chi ha detto che i miti invecchiano? Homer non è d'accordo.

Peperoncino piccante, peperoncino frusciante

Perché cambiare una ricetta che ha dimostrato di funzionare tanto bene?

"Oggi mi va che la terra sia piatta" e altri capricci: antidoti contro le pseudoscienze

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente