Un'estate a Borgomarina di Enrico Franceschini a fumetti

In questa prima puntata di Dal romanzo al fumetto, ad essere illustrate sono due pagine di Un'estate a Borgomarina, di Enrico Franceschini.

Un giallo che affonda le radici nella Storia, una commedia sull'amicizia e il racconto del mito delle vacanze italiane per noi tradotto in disegno dalla mano di Paolo Castaldi. 

Immaginate un pittoresco borgo di mare e immaginate di vivere lì e invecchiare con i vostri amici d'infanzia. Eppure, Borgomarina non è come sembra e lo scopriamo quando Amos Zoli, uno degli imprenditori più importanti del paese, viene trovato morto nelle acque del porto canale. 

Andrea Muratori si troverà a indagare con i suoi vecchi compagni di classe. Che la soluzione al mistero sia nel messaggio in codice lasciato ai posteri dal genio del Rinascimento, Leonardo da Vinci? 

Ecco il testo da cui sono state tratte le tavole

Un' estate a Borgomarina
Un' estate a Borgomarina Di Enrico Franceschini;

Cosa c'è di più bello che crescere e invecchiare insieme agli amici d'infanzia, in un pittoresco borgo di mare? Eppure, quando l'imprenditore Amos Zoli, l'uomo con l'albergo più grosso, il conto in banca più grosso, lo yacht più grosso, viene ripescato nelle acque del porto canale in un'umida alba di giugno, si scopre che a Borgomarina serpeggiano antichi risentimenti e desideri di vendetta. Chiamato a indagare dalla figlia della vittima, il giornalista in pensione e detective per caso Andrea Muratori si mette alla ricerca dell'assassino tra i personaggi che popolano la piccola stazione balneare della Riviera romagnola.

Gli altri contenuti di Castaldi

11 luglio 1982: il racconto di Paolo Castaldi

La cronaca a fumetti di una serata epica per tutta l'Italia

Nocera: non resta che disegnarla

Paolo Castaldi fa rivivere, attraverso il disegno, un ricordo d'infanzia di Valeria Parrella

Conosci l'autore

Enrico Franceschini è scrittore e giornalista. Ha ricoperto il ruolo di corrispondente per il quotidiano “la Repubblica”, nelle sedi di Londra, New York, Washington, Mosca e Gerusalemme. La sua opera Vivere per scrivere è stata finalista al Premio Estense nel 2018. Tra i suoi libri: Londra Babilonia (Laterza, 2011), Vinca il peggiore. La più bella partita di basket della mia vita (66th and 2nd, 2017), L' uomo della Città Vecchia (Feltrinelli, 2017), Vivere per scrivere. 40 romanzieri si raccontano (Laterza, 2018), Bassa marea (Rizzoli, 2019) e Ferragosto (Rizzoli, 2021). Fonte immagine: sito editore Feltrinelli.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente