Consiglio d'autore

Massimo Carlotto consiglia… Le mosche di Emiliano Ereddia

Un libro che ho letto recentemente e che ho trovato molto bello è "Le mosche" di Emiliano Ereddia, edito da Il Saggiatore. È un noir con una scrittura unica: cattura il lettore fin dalle prime pagine e lo costringe ad arrivare fino alla fine attraverso un percorso narrativo veramente straordinario. Ve lo consiglio vivamente: leggere quel romanzo è un'esperienza

Come ogni giallo che si rispetti, il romanzo di Emiliano Ereddia prende le mosse da un caso di omicidio: nei peggiori quartieri popolari della periferia romana viene ritrovato il cadavere martoriato di un uomo. La pressione mediatica sale, l’opinione pubblica spinge perché la polizia trovi il colpevole – o quantomeno trovi un colpevole – perché la vittima pare essere coinvolta nella sparizione della figlia dell’ambasciatore degli Stati Uniti.

Fra false piste, crimini e assoluzioni, Emiliano Ereddia incrocia in una ragnatela di misteri i destini di personaggi indimenticabili, dal misterioso Assenza all’infermiera tossicodipendente Agata, nota per la sua abilità nel dialogare con i morti.

Le mosche
Le mosche Di Emiliano Ereddia;

Con una scrittura insieme tracimante e precisa, in cui ogni dettaglio e ogni avvenimento si rivelano nella loro crudele esattezza, Emiliano Ereddia costruisce un viaggio angosciante in una realtà a metà tra la suburra degli ultimi e la Los Angeles nera di Ellroy. Uno scavo nella città dei vivi fino a scoprirne il volto catacombale.

Già sceneggiatore e autore televisivo, Emiliano Ereddia dimostra di aver ben appreso una delle principali lezioni impartite dalla scrittura per il piccolo schermo: quella che impone di catturare fin dall’inizio l’attenzione del pubblico. Il risultato? Pur essendo soltanto alla sua seconda prova narrativa, con Le mosche lo scrittore ci regala un thriller ipnotico e senza scampo, caratterizzato da uno stile di scrittura che il giallista Massimo Carlotto non ha esitato a definire visionario e traboccante.

Un endorsement di ottimo calibro dal momento che, nel corso della sua lunga carriera, Carlotto ha avuto modo di misurarsi più volte con quel genere letterario. Frequentazione consacrata dalla pubblicazione del suo ultimo libro – Il francese – nella storica collana dei Gialli Mondadori.

Altri consigli d'autore

I libri di Massimo Carlotto

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente