La vignetta del giorno

Le brioches di Locarno

In Svizzera persino i palmipedi sono di un altro livello. 
Se in riva al lago vi capita di assistere a una scena come quella raccontata dal nostro Claudio Marinaccio, non ci sono dubbi: vi trovate da qualche parte nella Confederazione Elvetica. 
Croissant come boomerang lanciati a papere Marie-Antoinettes, che probabilmente potranno anche permettersi di rifiutare impasti poco lievitati o non conformi ai loro aristocratici lignaggi. 
E dunque, casomai vi trovaste a passare dalle parti di Locarno e non aveste nemmeno una crosta di pane da lanciare alle papere, non c'è che una cosa da fare: passate dal più vicino fornaio, staccate un assegno, uscite più leggeri (nel portafogli) con un croissant irragionevolmente caro nel sacchetto griffato che porterete sottobraccio e recatevi in riva al lago. Che mangino bri-oche! 

Le altre vignette

 

Il mio regno per un cavallo

... o di come anche la vita di un attore famoso possa nascondere tranelli e lezioni da imparare.

Sotto rete con DFW

Uno sport raccontato anche a chi di sport non capisce nulla

Cruisin' with Dosto

Truth is stranger than fiction. Ma pure la fiction, a volte, non scherza affatto.

Evasioni. La Svizzera oltre i luoghi comuni

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente