La vignetta del giorno

Pallastrada

Quante volte abbiamo sognato di partecipare anche noi al segretissimo Campionato di Pallastrada

Sicuramente ogni volta che abbiamo calciato un pallone in strada. Che fosse in un vicolo, una piazza, un prato dietro casa, tutti in qualche modo abbiamo sperimentato l'arte di giocare per strada

Sì, arte. Gestire i diversi palloni, che fossero tango o supertele, non è stato facile. Ce le siamo inventate tutte per controllare le traiettorie sbagliate, i momenti in cui si sgonfiavano, fino a imparare a giocarci anche quando si bucavano. D'altronde stare all'aria aperta ci piaceva e poi l'unica cosa che volevamo fare era giocare.

Forse i bambini di oggi hanno perso questa nostra arte? Può darsi, ma secondo noi, qualcuno dovrebbe solo informarli che una compagnia si sta allenando ancora per le strade e che il segretissimo Campionato di Pallastrada sta per iniziare. Non si lascerebbero scappare un'occasione del genere.

È ora di andare, la cena è pronta, ma intanto acqua in bocca!

Le altre vignette

 

Che caldo!

Cambiamento climatico: India e Pakistan troveranno un modo per rinfrescarsi?

Sono un grande artista?

Con la vignetta di oggi, Guido Brualdi ci parla di Nanni Moretti e il suo nuovo film: Il sol dell'avvenire

Quando torni da lui?

Con la vignetta di oggi, Marco Caselli ritorna sui matrimoni andati male: ci saranno risvolti inaspettati?

Nasce, cresce, corre

Claudio Marinaccio fa un riepilogo dell'evoluzione delle mascherine: a quale siete rimasti?

Dalla strada al campo da gioco

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente