Dasetteadodici

I Classici imperdibili per bambini e ragazzi

Illustrazione digitale di Giusy Gallizia, 2022

Illustrazione digitale di Giusy Gallizia, 2022

Perché è importante far leggere i classici ai nostri ragazzi e alle nostre ragazze?

La lettura fa sì che si possa beneficiare delle esperienze dei tantissimi personaggi che popolano i libri e farle proprie: saranno utili poi per far fronte alle vicissitudini della vita. I ragazzi, crescendo, si troveranno ad affrontare rabbia, astio, senso d’impotenza: gli stessi sentimenti, le stesse emozioni e le stesse difficoltà provate dai protagonisti dei loro libri preferiti. Se i vostri figli non sono abbastanza grandi per leggere Dante, Tolstoj o Omero, c'è una collana di libri classici pubblicati da La nuova frontiera junior che rivisita le grandi opere come l’Iliade, l’Odissea, la mitologia greca, romana e norrena e tanto altro per bambini della scuola primaria.

Gli scrittori e le scrittrici incaricati in questo progetto editoriale sono tutte eccellenze italiane, per citare solo alcuni nomi: Giulia Caminito, Nadia Terranova, Paolo di Paolo, Luisa Mattia e molti altri. La cosa che colpisce è che i testi sono molto rispettosi delle opere originali, quindi i vostri ragazzi e le vostre ragazze potranno conoscere le grandi opere senza che la trama sia totalmente stravolta. Sono libri dalle copertine morbide e colorate, con testi semplici e tantissime illustrazioni che accompagnano il lettore durante tutta la storia.

“Accompagnare” è proprio il termine giusto per parlare dei titoli di questa collana; insieme ai vostri figli farete un giro intorno al mondo attraverso le fiabe, i miti, le leggende che si narrano nei tanti popoli sparsi nel nostro pianeta blu e allo stesso tempo viaggerete indietro nel tempo. Pronti per la partenza? La prima tappa sarà l’Antico Oriente. Se volete immergervi in questo luogo magico e lontano con avventure misteriose e avvincenti, Nadia Terranova ci svela le storie di Shahrazād raccontate ne Le Mille e una notte.

Sempre rimanendo nel lontano est, con Miti e leggende giapponesi di Fabiola Palmeri potremo immergerci nei tanti personaggi, nelle divinità e nelle creature spesso citate o da cui hanno tratto ispirazione i manga moderni. Dieci racconti magistralmente illustrati da André Ducci, grazie ai quali il lettore verrà catapultato in luoghi misteriosi e ammalianti, ricchi di profumi e suoni, ma anche di cordialità, cortesia e gentilezza propri della cultura giapponese.

Illustrazione tratta dal libro "Re Artù e i cavalieri della Tavola rotonda", di Laura Russo, Andrè Ducci, La Nuova Frontiera Junior, 2020

Dall’antico Giappone ci trasferiamo nel Vecchio Continente, più precisamente nella Britannia, dove Artù, figlio di Uther Pendragon, viene incoronato re. Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda, raccontato da Laura Russo, ci teletrasporta a Camelot, un regno pieno gelosie e tradimenti, di maghi e incantesimi, di armi e grandi avventure e conosceremo le gesta di Artù, quelle di Ginevra, sua sposa, e di Lancillotto primo cavaliere.

Rimanendo nel Regno Unito, qualche secolo dopo troveremo invece le opere del più grande drammaturgo inglese, scritte durante gli ultimi anni della sua vita e raccontate da Idalberto Fei nei Racconti d’inverno di William Shakespeare.

Illustrazione tratta dal libro "Favole di Jean de La Fontaine", di Jean de La Fontaine, Andrea Rivola, La Nuova Frontiera Junior, 2021

Per la prossima tappa, munitevi di una copertina e un buon the caldo: ci spostiamo nella fredda Scandinavia, dove scopriremo le leggende norrene con Sigfrido e i nibelunghi, narrato da Laura Russo. Leggeremo delle gesta dell'eroico Sigfrido, di un drago, di un anello, di valchirie e di un amore che scatenerà invidie e tradimenti.

Da qui raggiungiamo la Francia, dove ben due famosi autori hanno accompagnato i più piccolini ad addormentarsi la sera: non perdetevi le Favole di La Fontaine, e le Fiabe di Charles Perrault.

Dalla Francia all’Italia il passo è breve, e non possiamo non conoscere le varie storie dei Miti romani di Carola Susani, dove possiamo leggere le tante leggende dell'antica Roma, dal ratto delle sabine alla storia di Romolo e Remo. Parlando dell’Italia, non possiamo certo scordarci di Dante: La divina commedia, qui raccontata da Paolo di Paolo, si tratta di un testo spesso adottato nelle scuole, che racconta in modo coinvolgente, anche per i ragazzi più giovani, il viaggio di Dante dall’inferno al paradiso.

Arriviamo infine ai giorni nostri, con le storie meno conosciute tramandate dai nostri nonni e dalle nostre nonne, di parola in parola: in Fiabe delle montagne italiane leggerete storie popolari dei vecchi abitanti dei paesini montani. Dagli alti monti italiani, alzando gli occhi in una notte serena e stellata, potremo ammirare le tante costellazioni e sfogliando le pagine de I miti delle costellazioni di Daniela Palumbo conosceremo le leggende che il cielo notturno racchiude.

Fatto buon viaggio? Insomma, c’è un bel po’ da leggere, per tutti i gusti e anche per tutte le età, perché questa collana è adatta per una lettura condivisa dai 5-6 anni e per una lettura autonoma dai 7 anni in su.

Quindi scegliete il libro o i libri che più vi incuriosiscono, preparate le valigie e buona lettura!

Illustrazione tratta dal libro "Fiabe delle montagne italiane", di Idalberto Fei, Leire Salaberria, La Nuova Frontiera Junior, 2019

Gli altri libri della collana Classici Illustrati

Altri consigli di lettura 

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente