La vignetta del giorno

Guida illustrata agli inferi

"Il paradiso lo preferisco per il clima, l'inferno per la compagnia", sosteneva con impeccabile sense of humour quello spirito eletto di Oscar Wilde. 
Capofila di una lunghissima teoria di ammiratori - quando non addirittura adoratori - delle suggestioni che da quel luogo di castigo e perdizione promanano, Wilde ha colto meglio di chiunque altro le ragioni di un successo tanto duraturo nella cultura (popolare e non): quel sottile, persistente profumo di zolfo che, ad annusarlo da vicino, non è mai così cattivo come lo si dipinge. Lo ha scoperto anche il nostro Claudio, leggendo un bellissimo libro che è riuscito addirittura a farlo sentire in colpa per quanto lo ha calato nell'atmosfera infernale... al punto da doversi confessare!!! Povero Claudio. Povero diavolo!

Le altre vignette

 

Uguali, non superiori

Oggi Guido Brualdi ci parla di donne, femminismo e uguaglianza. Per cosa si lotta oggi?

Maledetti scarafaggi

Marco Caselli ci ricorda cosa vuol dire avere a che fare con gli insetti. Reagiamo tutti alla stessa maniera?

Memorie dal sottosuolo

Sono Dostoevskij, posso entrare?

Ricchi di serie B

Turisti russi e contanti: quando il Pos non funziona e scoppiano liti e urla.

Una cultura... infernale!

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente