La redazione segnala

La Storia, la serie tv tratta dal capolavoro di Elsa Morante

© Mymovies

© Mymovies

Ci sono i libri belli. E poi ci sono i libri che ti cambiano, che ti aprono, che ti mettono a nudo completamente. Sono i libri fondamentali, quelli che andrebbero insegnati a scuola, quelli da andare a rileggere una frase quando ne hai bisogno, quando senti che c'è qualcosa nella vita che deve essere aggiustato e non sai come fare, a chi rivolgerti.

Questo è La storia di Elsa Morante, un volume necessario, bellissimo e doloroso. E forse ancora poco conosciuto.

Pubblicato nel 1974 per Einaudi dopo tre anni lavoro, il romanzo di quasi 700 pagine è un resoconto della Seconda guerra mondiale vista dagli occhi di Ida Ramundo, una maestra elementare calabrese, vedova, che vive a Roma insieme al figlio Nino.

Ma La storia ci parla di tanto, tanto altro.

La storia
La storia Di Elsa Morante;

A questo romanzo (pensato e scritto in tre anni, dal 1971 al 1974) Elsa Morante consegna la massima esperienza della sua vita "dentro la Storia". La Storia, che si svolge a Roma durante e dopo la seconda guerra mondiale.

E forse, per rendere Elsa Morante e il suo capolavoro più accessibile al pubblico Rai 1 ha deciso di omaggiarla con una serie tv ispirata all'omonimo volume.

La Storia debutta questa sera con un cast stellare: Jasmine Trinca nei panni di Ida Ramundo, Elio Germano in quelli di Eppetondo, Lorenzo Zurzolo che interpreta l'indimenticabile Davide Segre, Francesco Zenga (Nino) e con Valerio Mastandrea e Asia Argento.

La regia è affidata a Francesca Archibugi, con la sceneggiatura di Giulia Calenda, Ilaria Macchia, Francesco Piccolo e la stessa Archibugi.

Ida Ramundo è una maestra di origine ebraiche che nasconde le sue lontane discendenze per sfuggire al Regime. Vive a Roma insieme al figlio adolescente Nino, convinto fascista, e si barcamena come può in una città poverissima in cui si cammina rasentando i muri. 

Finché una sera nella sua piccola casa di due stanze si introduce un soldato, un tedesco biondino, che di anni ne ha pochissimi e le donne non le ha mai conosciute, così se le prende senza chiedere. E da quella violenza Ida darà alla luce Useppe, figlio amatissimo quanto fragile.

Così che inizia la storia: quella di Ida, di Nino e Useppe; quella di Davide Segre, ebreo sfuggito alla deportazione. La Storia di una città, Roma, e di un paese intero, l'Italia.

Non perdetevi l'appuntamento con la prima delle quattro puntate de La storia, in onda questa sera su Rai 1.

I libri di Elsa Morante

L' isola di Arturo

Di Elsa Morante | Einaudi, 2014

La storia

Di Elsa Morante | Einaudi, 2014

Menzogna e sortilegio

Di Elsa Morante | Einaudi, 2014

Aracoeli

Di Elsa Morante | Einaudi, 2015

Il mondo salvato dai ragazzini

Di Elsa Morante | Einaudi, 2020

Diario 1938

Di Elsa Morante | Einaudi, 2022

Lo scialle andaluso

Di Elsa Morante | Einaudi, 2015

Le straordinarie avventure di Caterina

Di Elsa Morante | Einaudi, 2016

Ti potrebbero interessare

La posta della redazione

La posta della redazione

Hai domande, dubbi, proposte? Vuoi uno spiegone?
Scrivi alla redazione!

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente