La vignetta del giorno

Lo Stato della scuola

"Quis custodiet ipsos custodes?", recita un motto latino. 
Ovvero: chi guarda i guardiani? Lo stesso principio potrebbe essere applicato alla situazione presente della Scuola italiana, con riferimento particolare al principio di alternanza scuola-lavoro. 
Sulla carta, ovviamente, l'idea di preparare gli studenti a misurarsi con il mondo del lavoro vero e proprio, attraverso dei periodi di stage svolti presso le imprese del settore al quale il corso di studi li sta avviando, funziona molto bene. Nella realtà - com'è accaduto nel corso delle ultime settimane, che hanno visto addirittura la morte di due studenti in alternanza scuola-lavoro per via delle condizioni di sicurezza non rispettate sui luoghi di lavoro - sarebbe forse bene che ci si fermasse a riflettere sull'errata applicazione di un principio che viene stravolto, nella pratica, per poter poi ripartire su basi più solide. E allora lo Stato è rimandato a settembre, almeno in quella materia delicata e cruciale che è la pubblica istruzione.

Le altre vignette

 

Meditazioni non gradite

O di come i "sensei da tastiera", a volte, possano sortire l'effetto contrario a quello desiderato

Maradona, sembra ieri

Un campione disegnato da ombre, che ha saputo regalare lampi di luce a un'intera generazione

Van Gogh #nooliodipalma

Dall'arte al marketing a volte il passo è troppo breve

Principi di alternanza. Libri sulla scuola in Italia

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente