La redazione segnala

(R)Estate con laFeltrinelli: la rassegna estiva della Feltrinelli di Acciaroli

Cos’è il Mediterraneo? Mille cose insieme. Non un paesaggio, ma innumerevoli paesaggi. Non un mare, ma un susseguirsi di mari. Non una civiltà, ma una serie di civiltà accatastate le une sulle altre… Il mare, infatti, quale lo conosciamo e lo amiamo, offre sul proprio passato la più sbalorditiva e illuminante delle testimonianze

Fernand Braudel

Caratterizzata da un'apertura solamente stagionale, da maggio a ottobre, laFeltrinelli di Acciaroli propone momenti di incontro e confronto con la cittadinanza, affinché la libreria faccia in piccolo ciò che il mare ha fatto in grande: far conoscere realtà e pensieri diversi e magari, chissà, unirli. 

In questa prospettiva il 24 giugno parte la rassegna estiva "(R)estate con laFeltrinelli", una serie di eventi e incontri all'ora del tramonto assieme a scrittori, artisti e cantautori del panorama culturale italiano, tra cui spiccano Roberto Saviano, Simonetta Agnello Hornby, Lorenzo Marone, Roberto Colella e Marco Marsullo.
Una rassegna curata dalla redazione di studenti delle scuole secondarie dei comuni di Pollica, Agropoli, Casal Velino,Vallo della Lucania. Un percorso che unisce cultura, passione e orientamento professionale, mettendo al centro la crescita e la valorizzazione dei giovani che, in occasione dei singoli appuntamenti, si caleranno anche nei panni di relatori dialogando con gli ospiti. 

Ad aprire la rassegna estiva l’atteso incontro con lo scrittore Roberto Saviano che venerdì 24 giugno alle ore 19.30 presenta e firma le copie di Solo è il coraggio (Bompiani) dedicato alla figura del giudice Giovanni Falcone. Un romanzo che racconta la vita di un uomo che, al culmine della carriera, sarà anche al culmine della solitudine e dell’isolamento: perché solo è il coraggio.

Eventi da segnalare:

- Venerdì 24 giugno Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: ROBERTO SAVIANO incontra i lettori e firma le copie del suo libro Solo è il coraggio (Bompiani) dedicato a Giovanni Falcone;

- Giovedì 30 giugno Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: FEDERICA DE PAOLIS racconta il lato oscuro della normalità nel suo libro Le distrazioni (HarperCollins);

- Giovedì 7 luglio Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: SIMONETTA AGNELLO HORNBY racconta ai lettori il piacere insito nelle piccole cose della quotidianità, presentando il suo libro La cuntintizza (Mondadori);

- Giovedì 14 luglio Ore 19:30- laFeltrinelli Acciaroli: MARCO MARSULLO racconta le relazioni dal punto di vista dei maschi, presentando il suo libro Tutte le volte che mi sono innamorato (Feltrinelli Editore);

- Giovedì 21 luglio Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: FRANCESCO ALAJMO presenta il metronotte Giovanni Di Dio, investigatore controvoglia, e le sue rocambolesche indagini narrate nel libro La strategia dell’opossum (Sellerio);

- Giovedì 28 luglio Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: ROBERTO COLELLA frontman de La Maschera presenta dal vivo l’ultimo album della band, Sotto chi tene core

- Giovedì 4 agosto Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: LORENZO MARONE si interroga su cosa significhi davvero essere liberi o prigionieri nel suo libro Le madri non dormono mai (Einaudi);

- Giovedì 18 agosto Ore 19:30- laFeltrinelli Acciaroli: SARA BILOTTI, maestra del thriller psicologico italiano presenta il suo romanzo Eden (Harper Collins);

- Giovedì 25 agosto Ore 19:30 - laFeltrinelli Acciaroli: MATTEO SAUDINO presenta il suo libro La filosofia non è una barba (Vallardi), partendo dal racconto delle memorabili morti di quindici grandi filosofi

Il Mediterraneo è un mare di storie. Qui gli uomini si sono incontrati, hanno stretto legami e condiviso diversità culturali che nel tempo hanno acquistato una rilevanza eccezionale. È questa la grande ricchezza di un mare che ha saputo essere di più di una semplice distesa d'acqua. 

Fin dall'antichità, porti e città sul Mediterraneo hanno cercato di conservare la sua ricchezza, promuovendo dialogo e incontro. E quale miglior luogo per mantenere vivo uno scambio tra sensibilità diverse di una libreria? Ecco perché ad Acciaroli laFeltrinelli ne apre una. 

laFeltrinelli di Acciaroli nasce proprio in risposta a questa necessità: è un’apertura che dà voce al ruolo prezioso della libreria come luogo di condivisione della cultura e alla sua insostituibile componente umana

Alberto Rivolta - CEO di Librerie Feltrinelli

Città di mare e grande snodo commerciale, Acciaroli diventa teatro di una nuova esperienza: una libreria aperta sul mare.

È così che dopo anni in cui ciò che più ci è mancato è stata proprio l'umanità, uno dei più suggestivi borghi del Cilento e meta turistica amata da molti italiani e non la riscopre nell'apertura di un luogo dove condivisione fa rima con cultura

Leggenda narra che ad Acciaroli soggiornò per un periodo un uomo che dai suoi abitanti seppe imparare i segreti del mare. Un vecchio pescatore e un giornalista americano, questi i protagonisti di una storia diventata famosa. Quello scrittore, Hemingway, non imparò solamente il rumore del mare, ma divenne inconsapevolmente parte di quel che il Mediterraneo è stato fin da tempo immemore. 

Crocevia di culture, luogo liquido che non è solo mare, ma soprattutto terra. Una terra di incontri, scontri, confronti che hanno saputo far dialogare etnie e pensieri diversi, come pochi altri luoghi hanno fatto. 

Ed è proprio sul Mediterraneo, sulla sua dimensione letteraria, che la libreria ha voluto concentrare la sua attenzione. Tra i suoi luoghi e sul molo di Acciaroli, diversi titoli come Marinai perduti di Jean-Claude Izzo o Il Mediterraneo di Fernand Braudel o ancora Il Ciclope di Paolo Rumiz, gli avventori scopriranno cosa vuol dire essere luogo di incontro, dialogo e confronto. 

Una libreria come porta verso il Mediterraneo, così forse si può definire. Un luogo che con le sue insenature racconta la storia di genti che in quelle acque hanno vissuto, combattuto e conosciuto l'altro da sé.  

Così il Mediterraneo diventa protagonista di un'altra grande storia, quella di una libreria che di quel grande lago si vuole fare portavoce, che di questo mare nostrum vuole raccontare come prima hanno fatto Virgilio, Camus, Dickens e tanti, tanti altri. 

Il Mediterraneo nei libri

Le altre news

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente