Festa del Cinema di Roma 

Siamo un festival plurale, una grande festa per Roma. Siamo andati a cercare un cinema indipendente che forse domani vedrà i suoi protagonisti tra i nomi dei grandi festival. Un festival non solo di proiezioni ma anche di incontri.

Gian Luca Farinelli - Presidente della Festa del Cinema di Roma

Presentata la XVII edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 13 al 23 ottobre 2022 presso l'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, coinvolgendo altri luoghi e realtà culturali della Capitale. 

Sarà a tutti gli effetti un festival in dialogo con la città che ospiterà in tutto 28 schermi, per 130 film in programma. Il pubblico potrà partecipare alla manifestazione in numerose sale, tra le quali l'Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone, fulcro dell'iniziativa, il MAXXI, la Casa del Cinema, che da anni fanno parte delle sale ufficiali dell'evento, ma anche il Cinema Giulio Cesare, il Teatro Palladium e il Cinema Nuovo Sacher. La Festa del Cinema sarà nuovamente itinerante e, grazie alla Regione Lazio, farà tappa – con una serie di proiezioni – anche in altri luoghi e comuni del territorio laziale.

Dal 2022, la Festa del cinema di Roma è stata ufficialmente riconosciuta come Festival Competitivo della FIAPF (Fédération Internationale des Associations de Producteurs de Films). Quest’anno sarà introdotto un Concorso internazionale dal titolo Progressive Cinema – Visioni per il mondo di domani.

Oltre al Concorso, il programma della Festa sarà composto da altre sezioni non competitive: Freestyle ospiterà titoli di formato, durata e stile liberi, dalle serie ai videoclip, dai film alla videoarte; in Grand Public si terranno i film per il grande pubblico; una sezione specifica sarà dedicata alle Proiezioni Speciali; Best of 2022 accoglierà alcuni tra i migliori titoli della stagione provenienti da altri festival internazionali; Storia del Cinema e Retrospettiva presenteranno capolavori riportati al loro originario splendore e approfondimenti sull’opera di protagonisti del cinema italiano e internazionale.

Prosegue inoltre nel 2022 l’impegno della Festa del Cinema per il sociale e per l’ambiente. Si terranno attività presso la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS con MediCinema Italia Onlus, presso Palazzo Migliori e Rebibbia Nuovo Complesso, mentre le attrici del Carcere Femminile di Rebibbia si esibiranno al MAXXI. Alla Festa, sarà proiettata Interactions, un’antologia di dodici film per sensibilizzare il pubblico rispetto agli effetti del cambiamento climatico e dell’ambiente, e il cortometraggio Metamorfosi. 

La XVII edizione vedrà anche un restyling del proprio logo, rinnovando l'identità visiva della Festa del Cinema con la firma di The B. Agency: un'esaltazione dei valori della manifestazione e il suo profondo legame con la Città Eterna.

Ma veniamo al programma che vede sedici titoli in concorso di cui sette diretti da donne.

Ad aprire la Festa del Cinema sarà Il Colibrì di Francesca Archibugi (tratto dal romanzo vincitore del Premio Strega 2020 di Sandro Veronesi) e nella stessa serata uno dei premi alla carriera sarà assegnato a James Ivory che presenterà il proprio documentario autobiografico, A Cooler Climate. Tra i film in concorso due italiani La Cura, di Francesco Patierno con Francesco Di Leva e Alessandro Preziosi e I morti rimangono con la bocca aperta di Fabrizio Ferraro; Raymond e Ray, con Ethan Hawke e Ewan McGregor e Caseaway con Jennifer Lawrence. Non mancheranno Django - La serie, di Francesca Comencini (ispirata all'omonimo film di Tarantino), e Nino Migliori. Viaggio intorno alla mia stanza, di Elisabetta Sgarbi. Confermata la presenza di Carlo Verdone in veste di presidente della giuria per le commedie.

Ad affiancare il programma, che vi consigliamo di leggere per intero al sito www.romacinemafest.it, due sezioni dedicate agli Incontri con il pubblico: Paso Doble e Absolute Beginners.

La Festa del Cinema sbarcherà quest'anno su TikTok, così veramente tutti potremo seguire gli sviluppi di questa manifestazione!

LaFeltrinelli Internet Bookshop partecipa alla Festa, in qualità di Partner Culturale

Sono stati anni difficili per chi ama il cinema e per chi lavora in questo importante settore culturale. Ora più che mai, però, abbiamo bisogno della fantasia, delle emozioni e degli sguardi sul mondo che ci offrono i film.

Nicola Zingaretti - Presidente della Regione Lazio

Ti potrebbero interessare

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente