La redazione segnala

Il Miniaturista, la miniserie TV Sky con Anya Taylor-Joy

© MyMovies

© MyMovies

Dall’11 gennaio, su Sky e NowTV, è approdata la miniserie Il Miniaturista, tratta dall’omonimo libro di successo, scritto da Jessie Burton. Tre puntate dense e piene di suspense, in un thriller storico così imperdibile, da essere recuperato ancora oggi dalle frequenze italiane, nonostante la messa in onda nel Regno Unito fosse avvenuta già nel 2017.

Il miniaturista
Il miniaturista Di Jessie Burton;

Petronella Oortman è una giovane diciottenne che si ritrova sposata con un uomo austero e distaccato, Johannes Brandt. Le ore lì non passano mai, finché un giorno lui non le regala una miniatura della loro casa. Ma con l'arrivo di quell'oggetto tutto prende un'altra misteriosa piega.

La protagonista non ha bisogno di presentazioni: Anya Taylor-Joy è celebre per la sua interpretazione nella Regina degli Scacchi. Qui invece veste i panni di un’ingenua diciottenne, Petronella Oortman, costretta a sposare un uomo facoltoso e più grande di lei, Johannes Brandt (Alex Hassell), per sanare i debiti della sua famiglia.
L’uomo non la degna di attenzione, sembra che l’abbia chiusa in una sorta di prigione dorata, una casa bellissima e oscura, in cui tutto è sottaciuto e nascosto. È come se fosse un oggetto di vetro, da esposizione e mai centrale.

Le ore non significano nulla se non le puoi afferrare.

Il Miniaturista, Jessie Burton

Tutto cambia però quando Johannes le regala una riproduzione della loro casa, in miniatura. Cominciano a verificarsi cose strane. L’artigiano inizia a spedire complementi per la piccola casa, ma sono tutt’altro che innocui perché anticipano vicende che, alla fine, accadono.
Allora, per Petronella, tutto si concentra sulla scoperta dell’identità del Miniaturista. Perché sa? Perché lascia che lei sappia?
L’irrompere di questa figura e del suo mistero, spezza quella cortina di vetro fatta di impostazione, severità e silenzio che inonda la famiglia Brandt.

Girato a Leiden, nei Paesi Bassi, ma ambientato nella capitale olandese del XVII secolo, Amsterdam sembra una spettatrice immobile e priva di colore – molto lontana da come la conosciamo oggi. Una realtà che respinge e disincanta. La luce è in continua lotta con l’ombra, in un “duello” che avviene decisamente fra più piani, serrato fra più mura.
La maestria non è solo nelle scelte del regista, Guillem Morales. La miniserie resta memorabile per la sua fotografia imponente (affidata a Gavin Finney) che, a più riprese, ricorda la bellezza statica dei quadri fiamminghi.

 

L’autrice ha preso ispirazione per la storia affascinata da una mostra che vide ad Amsterdam, al Rijksmuseum. Infatti erano esposte tutte le case in miniatura di una nobildonna vissuta alla fine del Settecento, per l’appunto Petronella Oortman. Il resto è narrativa. Una narrativa così avvincente che, proprio in questi giorni, arriva in Italia il sequel del libro, La casa del destino. Le vicende si svolgono diciotto anni dopo quelle narrate nel primo libro e le miniature sembrano essere un filo rosso che continuerà a legare ancora la famiglia Brandt.

Non resta che spulciare tra gli spifferi, serrare bene le finestre e aspettare che il Miniaturista ritorni.

Ti potrebbero interessare

Libri della serie

Il miniaturista

Di Jessie Burton | Bompiani, 2017

La casa del destino

Di Jessie Burton | La nave di Teseo, 2023

Conosci l'autrice

Jessica Kathryn Burton, meglio conosciuta come Jessie Burton, è un'autrice inglese. Ha studiato all’Università di Oxford e alla Central School of Speech and Drama, dove ha interpretato ruoli in classici del teatro come Othello e Macbeth. Il Miniaturista (Bompiani 2015) è stato il suo primo romanzo e anche un primo successo. Tra gli altri titoli ricordiamo: La musa (La Nave di Teseo 2017), Ragazze scatenate (La Nave di Teseo 2018), La confessione (La Nave di Teseo 2020).

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente