Diario di bordo

Covid e vaccini. Come mi manca il parere del filosofo Marco Materazzi

Giovedì 23 Dicembre

Il livello è basso”, mormorava sconsolato il filosofo napoletano Riccardo Pazzaglia, nel tormentone di “Quelli della notte” di Renzo Arbore, anno 1985, in cui l’Italia discuteva seriamente del “brodo primordiale” come origine del mondo. Era un bel periodo, per l’Italia, e per la filosofia in generale. C’erano idee, ironia, fiducia e una certa strafottenza.

Purtroppo, tutto ciò è venuto oggi a mancare e lo spettacolo della nostra filosofia che i talk show ci offrono è davvero degno di un film dell’orrore.
Colpa del Covid, certo, che ha distratto le menti, ma è una pena vedere i Cacciari, gli Agamben, i Ricolfi, i Freccero, gli Ugo Mattei (new entry, ma tosto), associati a Enrico Montesano, Adriano Celentano, alla vicequestora gandhiana, alla capo infermiera di Novara che organizza la pantomima di Auschwitz, al dentista di Biella (quello del braccio al silicone) che, in fin dei conti ha ragione anche lui, all’onorevole leghista, al medico scettico… Faranno un partito? A quanto lo danno i sondaggisti? Cinque per cento? Di più? Intanto sono tutti sul palcoscenico, per la loro personale gloria, per il loro martirio o anche solo per un gettone di presenza. Pare che nessuno riesca a fermarli, nemmeno i virologi ufficiali con il loro tragico coro, “Sì, sì, vax”.

Sì, stiamo volando basso, come direbbe il compianto Riccardo Pazzaglia. La filosofia è davvero scesa di livello.

Altri tempi davvero, quando i filosofi italiani sapevano far valere le loro ragioni, per esempio su quegli spocchiosi nouveaux philosophes francesi.
Successe nel 2006, nel fuoco della finale dei campionati del mondo, quando il nostro fiero terzino Materazzi affrontò il berbero Zidane e gli disse a brutto muso: “Da quando è morto Foucault, la vostra filosofia è finita”. Zizou perse la testa e diede la famosa testata, che ci regalò la coppa. (... ah, non lo sapevate? Era questa la petite phrase che si scambiarono i due, non certo allusioni sulla moralità della sorella del berbero). 

Ecco: sul Covid, sui vaccini, su tutto… se c’è una cosa che mi manca oggi, è il punto di vista di Marco Materazzi. E di Zizou.

 

 

Le altre notizie del giorno

Talk show, colpi di testa e filosofia

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente