10 libri sul comò

Come preparare la valigia

Illustrazione digitale di Filippo Zanelli, 2022, studente presso l'Istituto Europeo di Design di Milano

Illustrazione digitale di Filippo Zanelli, 2022, studente presso l'Istituto Europeo di Design di Milano

Le nostre valigie erano di nuovo ammucchiate sul marciapiede, avevamo molta strada da fare. Ma non importava, la strada è la vita.

Jack Kerouac

Ecco, ci siamo quasi! Le vacanze sono finalmente arrivate, giusto un’ultima mail da inviare prima di spegnere il computer e, naturalmente, i bagagli da preparare

E sì, la valigia va proprio preparata. E no, non si può evitare né sperare che lo faccia qualcun altro al nostro posto (e qui un pensiero va a tutte le mamme, che devono occuparsi anche di quelle dei figli…almeno per qualche anno!).

Che poi, in fondo, superata l’ansia da dimensioni e peso da rispettare per evitare fastidiosi (e onerosi) problemi in aeroporto o ritrovarsi davanti al bagagliaio dell’auto che proprio non vuole chiudersi, fare la valigia può essere vissuto anche come un momento molto piacevole. Si può iniziare ad assaporare l’aria elettrica della partenza e pregustare la tanto sospirata fuga dal quotidiano che attendiamo con trepidazione da lunghi mesi. Basta avere ben chiaro in mente cosa è necessario portare e cosa, invece, è proprio auspicabile lasciare a casa, mettendo a tacere quella fastidiosa vocina in testa che continua a ripetere “e se poi mi serve?”. E infine, ma non meno importante, va capito come far stare dentro il proprio bagaglio tutto quanto abbiamo inserito alla voce “da portare”.

Per condurre a termine queste operazioni basilari ma non prive di insidie, ci vengono in soccorso due cose: fare una lista ben ragionata da cui depennare a mano a mano quanto già messo in valigia (fidatevi, serve davvero) e la lettura di qualche libro che ci illumini con utili consigli o ci faccia un po' riflettere. Perché spesso è proprio nella nostra mente che bisogna fare un po' di ordine, così da capire cosa sia davvero essenziale portare con sé per assicurarsi che il viaggio si trasformi in quello che davvero sogniamo di fare.

Di seguito trovate alcuni manuali e saggi che abbiamo selezionato per voi per aiutarvi a preparare il bagaglio perfetto. E se, nonostante l’ausilio di questi espedienti doveste incappare in qualche incidente di percorso o vi succedesse di dimenticare qualcosa, fate un bel respiro e sorridete: dopotutto, siete in vacanza!

Infine, un ultimo suggerimento da parte nostra, che sarà sicuramente superfluo ma è per noi vitale darvi: premuratevi di lasciare sempre un po' di spazio per i libri da leggere durante le vacanze perché, come sosteneva Tiziano Terzani, " (...) i migliori compagni di viaggio sono i libri: parlano quando si ha bisogno, tacciono quando si vuole silenzio. Fanno compagnia senza essere invadenti". 

Qui, ad esempio, potete trovare alcuni dei nostri suggerimenti da portare sotto l'ombrellone.

Non ci resta che augurarvi buon viaggio e buona estate!

Come fare la valigia. Per ogni viaggio
Come fare la valigia. Per ogni viaggio Di Sarah Barrell;Kate Simon;

Fuga al mare o trekking nella giungla, weekend fuori porta o mesi di esplorazioni, non importa quale viaggio abbiate in programma: i suggerimenti, le tecniche e i trucchi di questo libro vi renderanno dei maghi nel fare la valigia perfetta. Liste per non dimenticare nulla; consigli per la scelta del bagaglio; istruzioni illustrate; il kit da viaggio ideale per ogni destinazione.

Come fare la valigia perfetta. Il metodo smart per farci stare tutto

Una vacanza, una breve gita, una trasferta di lavoro... ogni viaggio inizia nel momento in cui si fanno i bagagli. Per aiutarci a preparare la valigia perfetta, senza scordarci l'essenziale o, al contrario, sovraccaricarci, ci viene in soccorso questa speciale guida illustrata.

Fare i bagagli. Un viaggio pratico e filosofico

C'è chi prepara ogni sua valigia compilando meticolose liste degli oggetti da portare per essere sicuro di non dimenticarsi nulla. C'è chi ci infila dentro roba alla rinfusa all'ultimo minuto. Che tu ti sposti in treno o in macchina, in nave o in aereo. Che tu sia un elegante businessman da hotel cinque stelle o un neohippie. O tutto quello che ci sta in mezzo. Questa lettura davvero vale il viaggio.

L' arte di fare lo zaino
L' arte di fare lo zaino Di Andrea Mattei;

Camminare è l'arte di togliere. Togliere peso ai pensieri e liberarsi dalla zavorra che ci lega alla vita di tutti i giorni. Il pellegrino lascia a casa il superfluo per mettere nel suo zaino solo lo stretto necessario.

Solo bagaglio a mano
Solo bagaglio a mano Di Gabriele Romagnoli;

Anche di fronte alle più torve minacce del mondo, la leggerezza di sapersi slegato dalla dipendenza tutta occidentale della "pesantezza" del corpo, e da ciò che a essa si accompagna, diventa un'ipotesi di salvezza. Viaggiare leggeri. Essere leggeri. Vivere leggeri.

Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita

Il caos degli oggetti inutili soffoca non solo le nostre case, ma anche le nostre anime. Marie Kondo invita a liberarci di tutto ciò che non ci ispira emozione, perché solo circondandoci di cose che ci danno gioia potremo essere felici.

La felicità è a portata di trolley. Ogni giorno è un (altro) viaggio

Le misure di riferimento per una donna sono cambiate rispetto ai canonici 90-60-90 di un tempo. I centimetri in cui oggi cerchiamo di entrare, spesso con fatica e frustrazione, sono altri: 55x40x20, le dimensioni standard del bagaglio a mano. Uno spazio ristretto in cui dobbiamo infilare quello che sentiamo di essere e quello che vorremmo essere nel viaggio che stiamo per iniziare.

Quaderno di viaggio

In questo quaderno potrai appuntare e raccontare tutto ciò che riguarda il tuo viaggio: la scelta della destinazione e delle cose da vedere e fare, la lista delle cose da mettere in valigia, prendere nota dei documenti necessari prima di partire, e delle cose da acquistare, delle mete da non perdere, dei posti buoni dove mangiare e dove acquistare, creare il tuo itinerario giornaliero e chissà quante cose ancora.

Consigli Lonely Planet per un viaggio perfetto. Tutto quello che è utile sapere per viaggiare ovunque

Sfruttare al meglio la stagione delle piogge, evitare furti e imbrogli, superare il jetlag. I consigli Lonely Planet per rendere i tuoi viaggi migliori e più sicuri.

Filosofia del viaggio
Filosofia del viaggio Di Michel Onfray;

Il viaggio fornisce l'occasione per dilatare i cinque sensi: sentire e comprendere in modo più profondo, guardare e vedere in modo più intenso, assaporare e toccare con maggiore attenzione.

Le liste del mese

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente