La redazione segnala

Cartoleria Dynamo Camp per Feltrinelli 

Nelle librerie Feltrinelli e online su laFeltrinelli.it, torna, dopo la linea di cartotecnica Otto d'Ambra uscita qualche mese fa, una nuova collezione tutta da scoprire. 

In collaborazione con Dynamo Camp, Feltrinelli presenta una serie di quaderni di Open Wor(l)ds dedicata a grandi valori: amicizia, coraggio, unicità e intraprendenza. 

Dopo il grande successo della collezione dedicata alla scoperta e alla libertà di espressione, Open Wor(l)ds ritorna con la sua filosofia della cartoleria realizzata con materiali riciclati, collaborando con Dynamo Camp, un'associazione che offre gratuitamente programmi di Terapia Ricreativa a bambini e adolescenti affetti da malattie croniche, in terapia o in post ospedalizzazione. 

Amicizia, coraggio, unicità. Sono questi i temi delle storie di bambini che vedremo illustrate in quaderni e spiralati. A farci compagnia in questo viaggio tre personaggi ideati dall'esperienza e dalla collaborazione con Dynamo Camp, 

Scopriamoli insieme! 

Dave è un ragazzo di soli 17 anni che ha una missione: far divertire a ritmo di musica anche chi non la può sentire

Sembra una missione difficile, ma per lui nulla è impossibile. Lo sa bene, d'altronde è cieco dalla nascita. Questo, però, non l'ha mai fermato e l'ha spinto a imparare a muovere le mani in consolle così velocemente da non farle vedere nemmeno agli altri.  

La storia di Dave è fatta di fasi, partire dal basso, farsi conoscere, poi attirare l'attenzione di qualcuno per farsi offrire un luogo dove esibirsi. Ed ecco che ad aiutarlo arriva un volontario di Dynamo Camp che, sentendolo suonare, non ci ha pensato due volte a proporgli un locale. 

Da qui, è bastato poco perché creassero un grande spazio per scatenarsi a ritmo di musica, con pedane speciali multisensoriali, così da far percepire la musica anche a chi non può sentirla. 

Quella di Dave è una storia a lieto fine, quella di chi non ha mai mollato e ha realizzato il suo sogno nonostante le difficoltà. 

Un giorno Mary ha incontrato uno stregone vestito di bianco, uno di quelli da cui ti aspetti solo cose brutte. E così è stato. Da quel giorno la vita di Mary è stata un po' più difficile. Fino a quando non ha incontrato Dynamo Camp

Da quel momento Mary ha riacquistato la voglia di crescere e imparare a spalmare la crema di nocciola sul pane, da sola! 

Oggi Mary non ha più paura di crescere, un po' perché è sempre stata coraggiosa, un po' perché grazie a tutte le conquiste che giorno dopo giorno la bambina ha fatto, diventare grande non è più un problema. Sì, ma solo a Dynamo Camp. 

L'ultima storia che vogliamo raccontarvi è quella di Pixie, una fatina dolce e intraprendente. Sì, è vero, le fate non esistono... se non a Dynamo Camp. 

Pixie un tempo era una bambina, Aly, una di quelle vere con cinque dita per mano e tanti capelli. Un giorno, però, Aly ha smesso di vedere e il suo mondo è diventato buio

Nell'oscurità Aly ha scoperto Dynamo Camp con il suo papà e lì è arrivata la magia. Una notte, mentre quella dolce bambina dormiva, una fatina del bosco ha sparso sui suoi occhi della polvere magica. 

No, da quel momento Aly non ha ricominciato a vedere, ma si è trasformata in Pixie e ha imparato a vedere con il cuore, diventando più unica di prima. 

Ulteriori informazioni sul sito dedicato.

Le ultime news

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente