Diario di bordo

I no vax hanno un antenato nell’Inghilterra dell’Ottocento

Venerdì 19 Novembre

Un bellicoso movimento di massa scosse l’Inghilterra quando questa, nel 1853, decise di rendere obbligatoria la vaccinazione dei bambini contro il vaiolo.
Di questa storia poco ricordata, ha scritto, in una ricerca corredata da raccapriccianti stampe dell’epoca, la ricercatrice Jess McHugh sul quotidiano Washington Post.
Il vaiolo era la maledizione dell’Europa, con 400.000 morti l’anno e altrettanti sopravvissuti resi deformi dalle cicatrici; nel 1853 era passato mezzo secolo dalla scoperta di Edward Jenner, il medico di campagna che aveva inoculato in un ragazzino – rendendolo immune - il pus contenuto in una vescica di vacca affetta da una forma molto più lieve del virus.
La “cura Jenner” funzionava, ma non si sapeva il perché; la chiesa non gradiva l’idea che sangue di un essere inferiore fosse iniettato in quello dell’uomo che è fatto ad immagine di Dio e il piccolo medico suscitò gelosie scientifiche e urtò un fiorente commercio di fattucchiere, guaritori, pomate miracolose e terapie empiriche di ogni genere.
Ebbero invece grande successo le più spaventose profezie: con il “metodo Jenner” sarebbero nati bambini col volto di vacca, agli immunizzati sarebbero cresciute corna e orecchie, addirittura le donne sarebbero state attratte dal sesso con i tori. Queste fantasticherie entrarono nella cultura popolare attraverso conferenze e vari pamphlet, fecero breccia nell’Accademia Reale delle Scienze e si manifestarono in proteste massicce; presenti soprattutto negli slums della rivoluzione industriale, i no vax di allora si fecero arrestare e condannare piuttosto che cedere.
L’ondata si affievolì solo quando l’obbligatorietà della vaccinazione fece cadere del 50 per cento i casi di vaiolo, intorno alla fine del secolo.
Il vaiolo venne dichiarato estinto in Inghilterra solo nel 1934.

Una curiosità. Il generale Figliolo non è il primo militare chiamato alla guerra contro un virus. Prima di lui George Washington, vaioloso guarito, impose una forma di proto-vaccinazione alle sue truppe; mossa che, secondo gli storici, gli fece vincere la guerra contro gli Inglesi, che dal vaiolo vennero decimati.   

 

Scienza VS superstizione: una vecchia storia, sempre attuale

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente