Da bambina sognava di vivere in un posto in cui le pareti sarebbero state costruite solo con libri e orecchiette. Crescendo è cambiato poco. Si è aggiunta una finestra sul mare, un giradischi consumato che suona Fossati, una serie di fotografie di Alda Merini e innumerevoli scaffali. Ché le pareti sono di cemento ma lei le vede di carta

"Come girare il mondo gratis" di Enrico Franceschini

Dopo anni come cronista in giro per il mondo, Franceschini si ferma a raccontare la sua vita da reporter

Recensioni Scelti per voi
Di Sara Annicchiarico

Le mappe del cuore

Per orientarsi nel mondo delle emozioni e dei sentimenti, Barbara Franco ha preparato una vera cartografia

Arcipelago Kidz Dazeroasei
Di Sara Annicchiarico

"Le voci della sera" di Natalia Ginzburg

Un altro libro che indaga i legami e la famiglia dall'autrice dello straordinario romanzo "Lessico famigliare"

Recensioni Scelti per voi
Di Sara Annicchiarico

"Cinque martedì d'inverno" di Lily King

Una nuova voce calca la strada del racconto breve, in una raccolta intima e ironica che scardina la tradizione

Recensioni Scelti per voi
Di Sara Annicchiarico

"Appunti sul dolore" di Chimamanda Ngozi Adichie

Sono pagine dure, ma necessarie per attraversare il lutto e la disperazione: una riflessione sul dolore

Recensioni Scelti per voi
Di Sara Annicchiarico

"La carrozza della santa" di Cristina Cassar Scalia

La recensione di Sara Annicchiarico

Recensioni Scelti per voi
Di Sara Annicchiarico

"Lettera al padre" di Franz Kafka

«Carissimo padre, recentemente mi hai chiesto per quale motivo sostengo di avere paura di te.»

Recensioni Scelti per voi
Di Sara Annicchiarico