Diario di bordo

Volare dalla finestra

Giovedì 22 dicembre 2022

Oggi ci sarebbe da parlare a lungo del viaggio lampo di Zelensky alla Casa Bianca, del suo valore storico e simbolico, delle parole che sono state usate per definire il crimine della guerra in corso in Europa. Parleremo a lungo dell’impegno solenne americano: “sosterremo le ragioni dell’Ucraina per tutto il tempo che sarà necessario” e dell’annuncio dell’entrata sul terreno dei famosi missili Patriot, che tutti interpretano come l’escalation decisiva per l’inizio della fine di Putin.

E siccome parleremo a lungo di questo Natale 2022, non c’è fretta di parlarne subito.

Avverto invece la fretta di parlare di un fatto spaventoso avvenuto nel quartiere Primavalle di Roma il 25 luglio scorso, quando Hasib Omerovic, 36 anni, sordomuto dalla nascita, etnia rom, venne trovato in gravissime condizioni sul terreno dopo essere precipitato dal balcone della casa popolare in cui la sua famiglia abitava e abita.
L'ipotesi, allora, fu quella di tentato suicidio.

Oggi si apprende che un poliziotto del commissariato Primavalle è stato arrestato con l’accusa di tortura nei confronti di Hasib Omerovic.
Accusato dal quartiere di aver “molestato” delle ragazze, un gruppo di poliziotti ha fatto irruzione illegalmente nel suo appartamento, lo ha torturato (i particolari indicati dal GIP sono troppo crudi per essere riportati), dopodiché Hasib è precipitato.

Questo ci ricorda di un famoso episodio avvenuto il 16 dicembre 1969, quando il corpo di Giuseppe Pinelli, in fin di vita, venne ritrovato nel cortile della questura di Milano. Anche allora le autorità parlarono di suicidio. Non era così. Pinelli, ferroviere anarchico, era nel mirino della polizia come colpevole della strage di piazza Fontana. Venne illegalmente trattenuto nella questura per tre giorni, venne psicologicamente torturato e alla fine venne “spinto” nel vuoto dalla finestra dell’ufficio della polizia politica. La sua morte segnò la storia d’Italia.

Ecco, la sorte di Hasib Omerovic mi ha ricordato quella di Pinelli.

La legge del più forte

Libri e film per approfondire

Osservazioni sulla tortura

Di Pietro Verri | Rizzoli, 2006

Morte accidentale di un anarchico

Di Dario Fo | Guanda, 2018

Pinelli. Una finestra sulla strage

Di Camilla Cederna | Feltrinelli, 1971

Bolzaneto. La mattanza della democrazia

Di Massimo Calandri | DeriveApprodi, 2008

Potrebbero interessarti anche

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto al carrello devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Per poter aggiungere un prodotto alla lista dei desideri devi essere loggato con un profilo Feltrinelli.

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto al carrello correttamente

Chiudi

Il Prodotto è stato aggiunto alla WishList correttamente